1

App Store Play Store Huawei Store

Somsi Gozzano

GOZZANO – 24-11-202 --Ancora un appuntamento con la rassegna teatrale “Marchio di Fabbrica” all’interno del progetto “Spazio SOMSI” proposto dal sodalizio gozzanese presieduto dal noto attore Floriano Negri. Questa volta alle 21 di sabato 27 andrà in scena “La Banalità del Mare” Di Mariano Arenella e Marco Caligari con spunti liberamente tratti da “Il Sole dell’Avvenire” di Valerio Evangelisti.

“Si tratta di un recital – spiega l’autore - nato in seguito ad una indagine sul territorio romagnolo sul lavoro stagionale che mi ha portato ad intervistare più di 100 dipendenti, 10 albergatori, l’allora presidente della provincia di Rimini, e diversi sindacalisti. Successivamente il materiale raccolto ha dato vita ad un collettivo di denuncia e di aiuto per i lavoratori stagionali che si chiamava gli “Schiavinriviera” e che per promuovere le proprie iniziative affiggeva dei manifesti gialli con una scritta nera che recitavano: cercasi schiavo per stagione estiva.” Alcune delle tante, tantissime, storie ascoltate sono state raccolte e inserite in questo spettacolo che racconta di quello che succede loro in una normale stagione, divisi tra l’impossibilità di trovare il tempo per amare e il coraggio di affrontare la vita, la lotta e se stessi. La condizione lavorativa è un sottofondo: qualcosa che accompagna la propria vita sempre, come una muta che ci impedisce di far entrare tutto ciò che c’è fuori, ma la si percepisce subito, la si percepisce sempre. L’ingresso allo spettacolo sarà gratuito. Obbligatorio il Green Pass. Si consiglia la prenotazione al numero 338-3970302. (FAB)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.