1

App Store Play Store Huawei Store

mezzomerico briga

MEZZOMERICO/BRIGA -04-12-2021 -- Sono Mezzomerico e Briga Novarese i primi Comuni della provincia di Novara ad aderire alla Giornata Regionale del Piemonte Gentile e Cortese (patrocinata dalla Regione Piemonte, dal Consiglio Regionale del Piemonte, dall'Anci Piemonte e dall'Ordine dei Giornalisti del Piemonte), in programma sabato 4 dicembre. La prima cittadina di Briga Novarese, Chiara Barbieri, nonché referente locale dell’iniziativa, riconoscerà l’attestato di gratitudine “grassie d’tut” a 3 concittadini e alla Pro Loco di San Colombano. La motivazione? “si sono impegnati verso l’ambiente e i bambini, facendo il bene della collettività.” Pietro Mattacchini, primo cittadino di Mezzomerico, consegnerà il riconoscimento a due concittadini, spiegandone la ragione:”per l’importante contributo alla crescita della biblioteca comunale.”


Partecipando alla Giornata Regionale, i Comuni di Briga Novarese e Mezzomerico contribuiscono a cambiare il luogo comune che identifica il Piemonte e i Piemontesi come “falsi e cortesi”. Come riconoscono Luca Nardi (coordinatore del progetto Nazionale Costruiamo Gentilezza www.costruiamogentilezza.org) e Cristina Ghiringhello (Imprenditrice della Gentilezza e Direttrice di Confindustria Canavese), tra i promotori dell’iniziativa: ”riconoscere la gratitudine verso i cittadini e le associazioni che mettono in atto pratiche di gentilezza verso la comunità è un bel modo per valorizzare il loro impegno a beneficio della collettività. L’auspicio è che sia uno stimolo ulteriore per favorire la diffusione delle buone pratiche di gentilezza per il bene comune.”

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.